Strategia Dati Macroeconomici

Il mercato si muove seguendo delle regole ben precise, una delle regole è quella di reagire, in modo più o meno forte, a quelle che sono le pubblicazioni macroeconomiche dei vari paesi. La strategia dei dati macroeconomici ti permette di sfruttare al meglio le opzioni binarie e può essere integrata con altre strategie, infatti, tale strategia va seguita solo ed esclusivamente quando vi sono effettivamente delle pubblicazioni macroeconomiche importanti. Le pubblicazioni macroeconomiche riguardano esclusivamente gli asset valutari e non hanno alcun peso su altri asset, se non quelli relativi al mercato delle materie prime.

Che cosa sono i dati macroeconomici?

I dati macroeconomici sono delle statistiche che indicano le condizioni dell’economia di una nazione, stabilendo lo stato di salute di vari comparti economici, come ad esempio: industria, lavoro, mercato, commercio. Le statistiche vengono pubblicate sia da organi di governo sia da società private, ma non tutte hanno un forte impatto sul mercato. I dati macroeconomici più importanti sono:

Annuncio dei Tassi d’interesse

Le parti che decidono dei tassi di interesse sono le banche centrali, tali decisioni hanno ripercussioni sui flussi di investimento ed influenzano pertanto il valore relativo di una data valuta contrapposta ad un’altra. Tassi di interesse più bassi rispetto a quelli precedenti indicano un indebolimento della moneta, mentre tassi superiori risultano positivi per la valuta in oggetto. Speculando sui tassi di interesse si possono ottenere risultati positivi, soprattutto se si riesce a gestire in modo razionale il capitale a propria disposizione.

Prodotto Interno Lordo (PIL)

Il PIL, come probabilmente già saprai, rappresenta la somma di tutti i beni ed i servizi prodotti in una nazione nell’arco di un anno. Il dato riguardante il PIL di una nazione è pertanto di estrema importanza e suscita molto interesse nel mercato, tuttavia, gran parte dell’attenzione viene dedicata a due rapporti che precedono la pubblicazione del PIL:

  • Rapporto anticipato
  • Rapporto preliminare

Quando vi sono revisioni significative tra questi due rapporti statisticamente si verificano interessanti movimenti di mercato.

Indice dei prezzi al consumo

L’indice dei prezzi al consumo è il valore calcolato dalla differenza dei prezzi al dettaglio dei beni primari. L’aumento dei prezzi genera inflazione e quindi diminuzione del potere di acquisto della moneta. In condizioni normali l’aumento dei prezzi al consumo può portare ad un aumento del tasso di interesse, ciò si ripercuote positivamente sulla valuta oggetto di scambio.

Indicatori d’occupazione

Gli indicatori di occupazione sono fondamentali per stabilire se un’economica risulta sana e prospera o se vi sono rallentamenti nella macchina produttiva. Gli indicatori di occupazione generano sempre una grande volatilità delle quotazioni, che può ovviamente essere sfruttata con investimenti mirati.

Vendite al dettaglio

L’aumento o la diminuzione delle vendite al dettaglio, dato che viene rilasciato mensilmente, può essere una vera e propria opportunità per chi fa trading speculando sulle pubblicazioni macroeconomiche. Il dato indica sostanzialmente la spesa dei consumatori e l’andamento dei venditori al dettaglio, ciò, come è ovvio, si ripercuote positivamente o negativamente sull’economia di una nazione.

Bilancia dei pagamenti

Questo dato macroeconomico indica il rapporto tra la somma dei pagamenti ricevuti dalle altre nazioni e la somma dei pagamenti a favore delle altre nazioni. Una bilancia dei pagamenti positiva indica che vi sono più entrate provenienti dall’estero che uscite, quindi, la valuta in oggetto ne risulta più forte.

Politica fiscale e monetaria di un governo

I dati che rientrano in questa categoria sono sostanzialmente tutte quelle manovre atte a migliorare o comunque controllare la situazione economica di una nazione. Solitamente, quando si parla di politica fiscale, ci si riferisce alle conferenze delle banche centrali che, in base all’occorrenza, ricorrono a manovre finanziarie o economiche che creano occasioni di trading apprezzabili.

Di seguito la tabella con i broker di opzioni binarie consigliati per mettere in pratica questa strategia

BROKER CONSIGLIATI PER INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE E CFD/FOREX

300Deposito minimo: €10
Conto demo IQ Option
✅ Formazione + Opzioni classiche + Cfds/Forex + Opzioni digitali + Tornei° + VIP
Payout: 91%*
Regolatore: CySEC
Recensione IQ Option
Opinioni IQ Option
ISCRIVITI ORAVai al sito


*Percentuale di ritorno in caso di previsione corretta. °Soggetti a Termini e condizioni.

Deposito minimo: €50
Conto demo BDSwiss
✅Cfds/Forex + Formazione + VIP + Copytrading + Segnali trading
Payout: 85%*
Regolatore: CySEC
Recensione BDSwiss
Opinioni BDSwiss
ISCRIVITI ORA*Capitale a rischio.
Vai al sito
Deposito minimo: €100
Conto demo 24option
✅ Formazione + Segnali + Metatrader 4 + Trading CFD/Forex
Spread: Bassi
Regolatore: CySEC
Recensione 24option
Opinioni 24option
ISCRIVITI ORAVai al sito

A cosa servono i dati macroeconomici

I dati macroeconomici, come avrai già compreso, servono a stabilire la solidità di un certo settore economico e riscuotono un grande interesse in quanto sono in grado di muovere il mercato nel breve periodo e per breve periodo si intende dai 30 minuti ai 60 minuti.

I dati macroeconomici presentano alcune caratteristiche molto importanti che bisogna osservare.

strategia dati macroeconomici

La data di pubblicazione

La data di pubblicazione è fondamentale, infatti, i dati macro non sono pubblicati in modo irregolare, ma rispettano il calendario economico e, quindi, hanno una data ed un’ora in cui verranno rilasciati.

Impatto sul mercato

Vi sono dati macroeconomici che hanno un forte impatto sul mercato e dato che invece hanno un impatto meno rilevante. L’impatto dei dati viene misurato in base ai tori.

  • 3 tori: forte impatto
  • 2 tori: medio impatto
  • 1 toro: debole impatto

Ovviamente vanno valutati solo i dato che hanno un forte impatto, mentre per quanto riguarda quelli di medio impatto è opportuno verificare la reazione del mercato.

Previsione

Per ogni dato macroeconomico vi è una previsione che viene fatta dagli analisti, la previsione è fondamentale in quanto va confrontata con il valore attuale del dato al momento della pubblicazione. Se il valore attuale si discosta dalla previsione le probabilità di una reazione del mercato sono alte, mentre se il valore attuale non si discosta dalla previsione la reazione del mercato è poco probabile.

Valore attuale

Il valore attuale del dato è quello al momento della pubblicazione, questo va confrontato con la revisione e con il valore precedente. Il confronto più importante è quello che va fatto con la previsione degli analisti.

Valore precedente

Il valore precedente è quello riscontrato nella scorsa pubblicazione del dato macro.

La pubblicazione dei dati macroeconomici può avere risvolti sia positivi sia negativi.

Pubblicazioni positive

Le pubblicazioni positive sono quelle che hanno un riscontro positivo, ossia, quelle che spingono l’asset di riferimento a rialzo

Pubblicazioni negative

Le pubblicazioni negative sono quelle che hanno un riscontro negativo nel mercato, ossia, quelle che spingono l’asset di riferimento a ribasso.

DATI MACROECONOMICI ED OPZIONI BINARIE

I dati macroeconomici possono essere sfruttati per investire sia in opzioni binarie call sia in opzioni binarie Put. La strategia da seguire è davvero molto semplice:

1º osservare il calendario macroeconomico giornaliero

La prima cosa da fare è quella di osservare il calendario economico giornaliero e verificare se vi siano delle pubblicazioni importanti da poter sfruttare nel corso della giornata.

2º attendere la pubblicazione

Attendi la pubblicazione del dato ed investi seguendo la direzione del mercato, che scaturisce da un dato positivo o da un dato negativo.

Acquisto opzioni binarie call

Si acquistano opzioni binarie call quando l’esito del dato è positivo

Esempio di trading live

tradinglive1

tradinglive2

Acquisto opzioni binarie Put

Si acquistano opzioni binarie Put quando l’esito del dato è negativo per la valuta quotata, in tal caso il dato è positivo per il dollaro USA e, quindi, negativo per la coppia eur/usd.

Esempio di trading live

tradinglive1put

tradinglive2put

Quali sono gli asset migliori?

Gli asset da monitorare sono quelli appartenenti al mercato valutario e quelli appartenenti al mercato delle materie prime, con particolare attenzione al petrolio.

Quali sono i time frame da utilizzare?

La strategia non ha bisogno di impostare time frame specifici, tuttavia è utile monitorare il time frame a 30 minuti in quanto la reazione del mercato alle pubblicazioni macroeconomiche dura statisticamente dai 30 ai 60 minuti.

SCADENZE OPZIONI BINARIE

Come abbiamo già specificato, la scadenza delle opzioni binarie va dai 30 minuti sino ai 60 minuti, scadenze più brevi sono da sconsigliare, ma è possibile valutare due scadenze di 30 minuti consecutive per lo stesso segnale di trading scaturito da una pubblicazione macroeconomica.

Il capitale da investire va gestito in modo razionale, infatti, risulta utile dedicare ad ogni opzione binaria solo ed esclusivamente il 5% del capitale depositato all’interno del tuo conto di trading. Se hai effettuato un deposito di 200€ devi dedicare ad ogni opzione binaria 10€.

Consulta il calendario macroeconomico nel nostro sito! All’interno della sezione calendario macroeconomico trovi il calendario macroeconomico aggiornato in tempo reale, inoltre, hai la possibilità di iscriverti alla nostra news letter per poter ricevere nella tua casella di posta le pubblicazioni macroeconomiche più importanti del giorno!

Di seguito la tabella con i broker di opzioni binarie consigliati per mettere in pratica questa strategia

BROKER CONSIGLIATI PER INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE E CFD/FOREX

300Deposito minimo: €10
Conto demo IQ Option
✅ Formazione + Opzioni classiche + Cfds/Forex + Opzioni digitali + Tornei° + VIP
Payout: 91%*
Regolatore: CySEC
Recensione IQ Option
Opinioni IQ Option
ISCRIVITI ORAVai al sito


*Percentuale di ritorno in caso di previsione corretta. °Soggetti a Termini e condizioni.

Deposito minimo: €50
Conto demo BDSwiss
✅Cfds/Forex + Formazione + VIP + Copytrading + Segnali trading
Payout: 85%*
Regolatore: CySEC
Recensione BDSwiss
Opinioni BDSwiss
ISCRIVITI ORA*Capitale a rischio.
Vai al sito
Deposito minimo: €100
Conto demo 24option
✅ Formazione + Segnali + Metatrader 4 + Trading CFD/Forex
Spread: Bassi
Regolatore: CySEC
Recensione 24option
Opinioni 24option
ISCRIVITI ORAVai al sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Opzionibinarie.org 2011/2017 - Guida e corso completo sulle opzioni binarie. E' un progetto di Sofia Belletti